UNDICI POESIE E UN FRAMMENTO
Enzio Cetrangolo

198,00

Istituto d’Arte in Urbino, 1947

Prima edizione. Stampato su carta a mano in tiratura limitata di 130 copie (esemplare 39). Legatura editoriale in cartone di Giuseppe Scatassa (19×14 cm), illustrazioni in b/n di Francesco Carnevali incise su pietra da Anna Maria Del Piccolo, pp 37. Firma autografa dell’autore. Raccolta di liriche scritte tra il 1944 e il 1946 dal latinista, scrittore e poeta Cetrangolo, che prese la cattedra di Quasimodo all’Università La Sapienza.

Disponibile