VENDETTA George Jonas

24,00

La storia vera di una missione dell’antiterrorismo israeliano

Rizzoli, 1984

Traduzione di Adriana Dell’Orto. Collana La Scala. Prima edizione, 1984. Legatura in tela rigida con sovracopertina, pp 389, con documenti fotografici bn. Il 5 settembre 1972, un commando palestinese di Settembre Nero fa irruzione nel villaggio olimpico di Monaco e sequestra alcuni atleti israeliani. L’azione si concluderà con la morte di undici atleti, sette terroristi e un poliziotto tedesco. Subito il Mossad organizza una rappresaglia: undici persone legate al terrorismo palestinese e ai fatti di Monaco dovranno morire. Un agente e altri quattro uomini vengono incaricati della missione. Il risultato sarà una lunga scia di sangue. Nell’autunno del 1981, il giornalista George Jonas incontra l’ex agente Avner, e lo convince a raccontare la sua storia in un libro.

VENDUTO