STORIA DOCUMENTATA DI CARLO V IN CORRELAZIONE ALL’ITALIA
Giuseppe De Leva

650,00

Ditta Nicola Zanichelli, 1863

Prima edizione in cinque volumi (usciti nel corso di 30 anni, dal 1863 al 1894), di questo monumento della storiografia su Carlo V, premiata dall’Accademia dei Lincei. Dopo alcuni scritti preliminari e altri di carattere specificamente didattico, De Leva compì ricerche sistematiche negli archivi di Vienna, di Parigi e di Madrid, rendendosi conto della necessità di studiare la storia moderna su un orizzonte europeo. Si precisavano pure i suoi interessi per la storia del ‘500, civile e religiosa, sulle guerra tra Carlo V e Francesco I, il sacco di Roma del 1527, le trattative tra Carlo V e Clemente VII per la convocazione d’un concilio ecumenico. Nella monumentale Storia documentata di Carlo V in correlazione all’Italia, che si concluderà solo trent’anni dopo, si evidenzia la perizia filologica nell’uso delle fonti diplomatiche, il buon tratteggio di figure ed episodi, lo stile sostenuto. La sua indagine storica s’era rivolta agli archivi stranieri, per cui la visione era largamente innovativa, frutto d’un attento e acuto esame delle fonti. Opera in 5 volumi in bella legatura mezza pelle, con titoli su tassello al dorso. All’interno lievi bruniture tipiche della carta dell’epoca.

Disponibile