MAX E I FAGOCITI BIANCHI Henry Miller

 30,00

Mondadori, 1949

Prima edizione, 1949. Collana Il pensiero critico IX. Copertina flessibile, con sovracopertina, pp 314. Traduzione ed introduzione di Salvatore Rosati. Il volume racchiude una serie di saggi Saggi tra cui quelli su Proust e Joyce, alcuni estratti autobiografici, su Hans Reichel pittore, sul costume e le donne Corpo divinamente bello e cervello d’un bambino, sul film Estasi di Machaty (1934), sulla fotografia e il surrealismo, su Anais Nin (sceneggiatura di House of incest, rimasta irrealizzata) ecc.

Disponibile