LETTERE DEL FRONTE A GHERARDO MARONE (1916-1918) Giuseppe Ungaretti

57,00

Arnoldo Mondadori Editore, 1978

A cura di Armando Marone, introduzione di Leone Piccioni. Prima edizione, 1978. Tiratura speciale su carta Manunzia della Cartiera Ventura, esemplare numerato (168) di una tiratura di 499. Con riproduzione su carta patinata di fotografie e cartoline. Legatura pregiata con cartoncino leggero, carta velina editoriale, custodia in cartoncino muto (cm 17×24), pp 178, con 8 illustrazioni bn. Dal 1916 al 1918 Giuseppe Ungaretti, al fronte con la 19° Fanteria, intrattiene una corrispondenza con Gherardo Marone, un giovane direttore a Napoli della rivista letteraria «La Diana». La corrispondenza è composta da lettere, cartoline e telegrammi a cui Ungaretti spesso allega le poesie da pubblicare sulla rivista di Gherardo, che oltre a raccontare il sorgere di una salda amicizia e di un sodalizio intellettuale, testimoniano la genesi della grande poesia di Ungaretti.

VENDUTO