LA TERRA DELLE DONNE
Charlotte Perkins Gilman

12,00

LA TERRA DELLE DONNE. HERLAND E ALTRI RACCONTI (1891-1916)

Donzelli Editore, 2011

Collana “Saggi. Arti e Lettere”. Copertina morbida, pp 253

VENDUTO

COD: LTDDBCPG Categorie: ,

Descrizione

Tre vecchi amici, un medico, un ricco magnate e un sociologo, legati dalla passione per i viaggi e l’esplorazione, si uniscono per una grande spedizione scientifica e si ritrovano da soli in una terra sconosciuta, forse in Sud America. Parte da qui, come un vero e proprio romanzo d’avventura, il racconto-pamphlet che Charlotte Perkins Gilman scrisse nel 1915, dando vita alla prima utopia femminista dell’età contemporanea. Antesignana dell’insofferenza e della consapevolezza delle donne riguardo alla disuguaglianza loro imposta dall’ordine sociale, Gilman mise sotto gli occhi di tutti l’insensatezza, oltre che l’ingiustizia, della condizione femminile. E lo fece scegliendo la via più semplice e diretta: non una denuncia argomentata, come nelle sue opere saggistiche, ma un racconto di fantasia che mette in bocca a un uomo, il narratore-esploratore, la scoperta e la descrizione di un paese felicemente e pacificamente abitato da sole donne.