IL PRINCIPIO SPERANZA
Ernst Bloch

 76,00

Garzanti, 2005

Collana Saggi. Copertina flessibile, pp 1618. Introduzione di Remo Bodei. Dedica di anonimo sulla pagina con il titolo.

Descrizione

Il libro evoca ed esplora tutte le dimensioni dell’utopia nella coscienza individuale e nella storia collettiva, dai sogni infantili alle opere d’arte alle costruzioni della filosofia e della letteratura. Allievo di Simmel, amico di Lukacs, Benjamin e Adorno, considerato tra i massimi pensatori del secolo, Bloch ci consegna in questo saggio imponente una sintesi di vasto respiro, in cui messianesimo ebraico, rinascita kiekegaardiana, esperienza delle avanguardie artistiche e marxismo critico si confrontano in una prospettiva che oggi, dopo la caduta delle ideologie, rivolge al futuro una sfida attualissima.