D’APRÈS MICHELANGELO

170,00

La fortuna dei disegni per gli amici nelle arti del cinquecento

Alessia Alberti, Alessandro Rovetta, Claudio Salsi

Marsilio Editore, 2015

Quest’opera si compone di due parti. La prima è il catalogo della mostra D’après Michelangelo. La fortuna dei disegni per gli amici nelle arti del Cinquecento curata da Alessia Alberti, Alessandro Rovetta e Claudio Salsi (Milano, Castello Sforzesco, Antico Ospedale Spagnolo, 30 settembre 2015 – 10 gennaio 2016), che ha considerato il successo di alcune straordinarie invenzioni figurative di Michelangelo Buonarroti presso il pubblico del suo secolo: artisti, mecenati, collezionisti, editori, i quali si adoperarono a realizzare o procurarsi copie degli originali, il cui valore non risiedeva nell’autografia dell’opera, ma nella fedeltà al prototipo. Al centro di questo fenomeno sono i disegni destinati da Michelangelo a persone cui era legato da vincoli di amicizia: Gherardo Perini, Tommaso de’ Cavalieri e Vittoria Colonna. Forse proprio per la loro intima e personale origine, quelle invenzioni risultarono di una particolare efficacia, conoscendo una diffusione immediata, ampia e capillare passando attraverso molteplici forme artistiche: disegni, stampe, dipinti, maioliche, smalti, cristalli, gemme e placchette. La seconda parte, La fortuna di Michelangelo nelle stampe del Cinquecento, è opera di Alessia Alberti e costituisce la pubblicazione su supporto informatico del catalogo di tutte le incisioni cinquecentesche tratte dall’intero complesso dell’opera michelangiolesca.

VENDUTO

Dettagli

Peso5,5997414548 kg
Dimensioni4,72440 × 0,39370 × 9,44880 cm
Publisher

Binding

Edition

Publication date

Number of pages

Author

, ,