COM’ERA. UN RICORDO DI SAMUEL BECKETT
Anne Atik

24,00

Archinto, 2007

CON NOVE RITRATTI DI SAMUEL BECKETT. Nato nel 1906 a Dublino, per molti rimane l’artista brillante che rifuggiva notorietà e fotografi, ma per la poetessa Anne Atik e per suo marito, il famoso pittore Avigdor Arikha, non era altro che “Sam”, il loro intimo amico. Per oltre quarant’anni, la Atik e Arikha ne hanno condiviso la compagnia, incontrandolo più volte a settimana, bevendo fino a tarda notte nei caffè parigini, cenando a casa, andando insieme a concerti e vernissages. Con questo libro scopriamo i dettagli dell’abbigliamento di Beckett, il suo amore per gli scacchi e il biliardo, l’arte e la musica.

Disponibile

COD: 0H-X3NI-1KMN Categorie: , Tag: ,